The Boys Definitive Edition Volume 2 Hardcover

140,00 €
Tasse incluse

Volume statunitense, in edizione ultra-limitata da collezione, esuarito e raro, che raccoglie la versione originale in lingua inglese dei numeri dal 15 al 30 della serie regolare (vedi il testo nella descrizione del prodotto di questa scheda) ovvero i seguenti archi narrativi:

Good For The Soul (Numeri 15–18)
I Tell You No Lie G.I" (Numeri 19–22)
We Gotta Go Now (Numeri 23–30)

Anche questo secondo volume della Definitive Edition presenta materiali artistici bonus, una sceneggiatura selezionata da Garth Ennis, una galleria di copertine completa e molto altro, come il soggetto della storia "I Tell You No Lie, GI", "Good For the Soul" e "We Gotta Go Now" insieme alle copertine alternative di talenti come Steve Dillon, John Cassaday, Dave Gibbons e Jim Lee.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

 

Sicurezza delle Transazioni

 

Spedizioni Certificate

 

Diritto di recesso e Politica di Reso

The Boys è una serie a fumetti statunitense, ideata e scritta da Garth Ennis e co-creata, disegnata ed illustrata da Darick Robertson.

Pubblicata inizialmente dalla DC Comics, nella collana Wildstorm, già dal settimo numero (con l'inizio del terzo arco di storie), per disaccordo nato tra gli autori e l'editore (che non volevano modificare il tono e lo stile ritenuto dalla DC troppo adulto e trasgressivo), passò ai tipi della Dynamite Entertainment, che da allora non ha mai smesso di pubblicare e ristampare le varie edizioni.

La storia è ambientata tra il 2006 e il 2008 in un mondo in cui esistono supereroi. Tuttavia, la maggior parte di essi sono descritti come corrotti e resi arroganti dal loro status di celebrità, tanto che spesso si impegnano in comportamenti sconsiderati, fino a compromettere la sicurezza del mondo. Ne consegue l'interessamento del Governo Federale a fermarli, ma in modo clandestino (data l'importanza strategica e mediatica dei supereroi sulla popolazione) e spesso fuori da qualsiasi regola o legge: nasce così una piccola squadra di agenti informali e non riconosciuti, conosciuta come "The Boys", guidata da Butcher e composta da personaggi davvero eterogei ed eclettici, vero fulcro della serie.

Parallelamente a quella principale, altre sotto-trame si muovono inerentemente ai singoli componenti della squadra e questo ha generato una struttura di serializzazione del fumetto scandita da brevi archi narrativi (story arcs), sempre all'interno della numerazione principale, che ad oggi consta di 72 numeri editi (ma si parla già di una nuova miniserie in partenza questo 2020).

Archi Narrativi e Numerazione Originale Statunitense:

The Name of the Game (Numeri 1–2)
Cherry (Numeri 3–6)
Get Some Numeri 7–10)
Glorious Five Year Plan (Numeri 11–14)
Good For The Soul (Numeri 15–18)
I Tell You No Lie G.I" (Numeri 19–22)
We Gotta Go Now (Numeri 23–30)
Alla fine di questo primo ciclo di storie, gli autori creano una miniserie in 6 numeri indipendenti dalla serie regolare, dedicata ad uno specifico supereroe: Herogasm.

Quindi prosegue un secondo ciclo di store  con la numerazione regolare e la solita scansione in archi narrativi.

The Self-Preservation Society (Numeri 31–34)
La Plume De Ma Tante Est Sur La Table (solo numero  37)
The Female of the Species Is More Deadly Than the Male (solo numero 38)
What I Know (solo numero 39)
The Innocents (Numeri 40–43)
Believe (Numeri 44–47)

Ancora una volta la serializzazione regolare s'interrompe con un'altra miniserie indipendente, questa volta di soli 4 numeri: Highland Laddie.

Proper Preparation and Planning (Numeri 48–51)
Barbary Coast (Numeri 52–55)
The Big Ride (Numeri 56–59)

Terza miniserie indipendente, di 6 numeri: Butcher, Baker, Candlestick Maker.

Over the Hill with the Swords of a Thousand Men (Numeri 60–65)
The Bloody Doors Off (Numeri 66–71)
You Found Me (solo numero 72)

Come scrivevamo sopra, è stata annunciata in uscita per questa primavera 2020 una nuova miniserie, ambientata 12 anni dopo gli eventi narrati nel numero 72 della serie regolare, dal titolo provvisorio di Dear Becky.

Importanti Note Collezionistiche

Dato l'alto costo di realizzazione di questa seconda uscita, la Dynamite ha stampato a suo tempo solo un ristretto numero di copie del cofanetto e dell'albo; inoltre, essendo stato quest'ultimo venduto anche come volume singolo alle fiere statunitensi senza cofanetto (gli albi della serie Definitive uscirono in volumi senza cofanetto nel 2008 ed i primi cofanetti invece vennero stampati solo nel 2009), nel 2013 venne prodotta una limitatissima seconda stampa di pochi esemplari del solo volume interno da abbinare ai cofanetti rimasti in magazzino, dopo di che l'opera nella sua interezza venne data per esaurita nel modo più categorico, sia dall'editore che da ogni rivenditore internazionale.

I collezionisti sono avvisati che il codici ISBN 13 e ISBN 10 di queste stampe (2009 e 2013) sono stati lasciati identici dalla Dynamite, perché non sono edizioni aggiornate o modificate ma solo ristampe dei medesimi cliché tipografici ed impaginati; importante prestare attenzione anche alla presenza o meno del cofanetto rigido per valutare un eventuale acquisto da collezione, per le ragioni di delay time di stampa esposte sopra.

Questa edizione, proveniente dai primissimi ordini effettuati presso il distributore Diamond UK (dipartimento della casa madre Diamond USA), dispone di un cofanetto originale stampato nel 2009 e della Primissima Ristampa del volume interno del 2013.

0000000042
1 Articolo

Scheda tecnica

ISBN
ISBN 13: 9781606900734
Titolo
The Boys Definitive Edition Volume 2 Hardcover
Nazionalità Edizione
USA
Lingua
Inglese
Collana
The Boys Definitive Edition Hc
Numero Collana
2
Difetti
Nessun difetto, intonso e mai letto, ma esclusivamente privo del cellophane che lo avvolgeva da nuovo
Testi
Garth Ennis
Disegni
Darick Robertson
Colore
Tony Aviña
Lettering
Simon Bowland
Rilegatura / Aspetto
Cartonato con sovraccoperta e Cofanetto rigido esterno
Data Edizione
Seconda stampa 2013
Usati